Eventi e speciali

Festa dei lampioni e de lu cuturusciu

cuturusciu

In tempi antichi nella cittadina di Calimera, nel cuore della Grecìa Salentina, era consuetudine abbellire le strade del centro storico con "i lampioni", figure fantastiche realizzate con materiale povero.

Informazioni utili

  • Categoria: Feste, sagre e fiere
  • Dal 20/06/2014 al 22/06/2014
  • Dove: Calimera
  • Indirizzo: Centro storico
  • Costo: Accesso libero
  • Orario: In serata
  • Organizzatori: Pro Loco Calimera
  • Telefono: 0832 872412
  • E-mail: prolococalimera@libero.it

La festa dei lampioni, di origini pagane, era la festa del solstizio d'estate, oggi invece Ŕ dedicata a San Luigi.

Era abitudine, infatti, il 21 giugno di ogni anno, abbellire le strade e le corti del centro storico con i lampioni, figure fantasiose che rappresentano vari oggetti come stelle, navi, aerei o semplici forme geometriche, realizzate con materiale povero come canne di bamb¨, fil di ferro e carta velina.

I bambini facevano una vera e propria gara a chi realizzava il lampione pi¨ bello. Tutto il paese partecipava a questa festa e, la sera, i lampioni venivano accesi con delle candele, rendendo il tutto pi¨ suggestivo.
I soci della Pro Loco, consapevoli dell'originalitÓ dell'evento, a distanza di tanti anni, hanno voluto riprendere questa antica tradizione ed ogni anno si impegnano nella creazione dei lampioni proprio come una volta, con la variante delle lampadine al posto delle candele, decorando le strade di tutto il paese.
Inoltre, in occasione della festa, Ŕ abitudine mangiare "Lu Cutur¨sciu", un antico tarallo morbido, da forno, che veniva realizzato dalle nostre nonne impastando tutti i resti che avanzavano dalla lavorazione del pane o delle focacce, aggiungendo una goccia di olio d'oliva, un po' di peperoncino e dell'origano per insaporire il tutto.

Oggigiorno la festa dei lampioni Ŕ un'occasione per valorizzare le tradizioni delle generazioni passate e, contemporaneamente, divertirsi in compagnia di tanta musica popolare, gastronomia tipica e mostre di vario genere (come ad esempio la mostra di antichi ricami).

Inoltre, in esclusiva, quest'anno la Pro Loco di Calimera organizza, in concomitanza del secondo giorno di festa, il "Primo raduno nazionale dei Madonnari" dal tema "San Luigi e i Lampioni", che vedrÓ numerosi madonnari esibirsi ed esporre le loro opere d'arte.

Il giorno 20 alle 23 AriaCorte in concerto in Piazza del Sole


Galleria immagini

Link utili

Come raggiungere la localitÓ in cui si tiene l'evento

ClioCom ę copyright 2018 - Clio S.r.l. Lecce - Tutti i diritti riservati