Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.


Eventi e speciali

Festival Salento Classica

logo

II Edizione

Informazioni utili

  • Categoria: Concerti / Musica
  • Dal 07/09/2014 al 27/09/2014
  • Dove: Lecce
  • Indirizzo: Cortile dei Celestini; Atrio dei Teatini
  • Costo: abb. € 40 (rid 30); bigl. € 10 ( rid. € 8)
  • Orario: 21.00

Festival Salento Classica


Tra le tante presentazioni delle stagioni sinfoniche scritte durante
i miei anni di mandato, questa per me, riveste un'importanza
speciale. Speciale, perché dopo la campagna #savetheorchestra
siamo riusciti ad assicurare il prosieguo della programmazione
2014; speciale, perché con il Festival Salento Classica, Lecce e la
sua Orchestra Sinfonica Tito Schipa saranno ancora una volta
il centro della musica classica; speciale perché in questo periodo gli enti preposti
dovranno prendere decisioni determinanti sul futuro dell'orchestra.
Il programma, attentamente disegnato per noi dal direttore artistico, Ivan Fedele, al
quale va il mio ringraziamento, vedrà impegnata l'Orchestra Sinfonica Tito Schipa e
cinque tra i migliori pianisti italiani, nell'esecuzione integrale dei concerti per pianoforte
e orchestra di L. v. Beethoven, sotto la preziosa guida del giovane direttore
Antonio Gabellone
Presidente della Fondazione ICO Tito Schipa
e della Provincia di Lecce
russo Stanislav Kochanovsky. Intorno a questo  lo conduttore si svilupperanno altri
percorsi sonori che collocati nei luoghi più suggestivi della città, il Cortile dei Celestini
e l'Atrio dei Teatini, proporranno un inedito accostamento tra le vostre musiche
predilette e le bellezze architettoniche di Lecce.
Attraverso questa formula, la seconda edizione del Festival Salento Classica, sarà
nuovamente una grande occasione per compiere un affascinante viaggio nella storia
della musica classica, e ci auguriamo che con il sostegno del pubblico possa segnare
un passo in avanti per affermarsi, come merita, nel panorama culturale nazionale
quale una delle proposte musicali più interessanti.
L'augurio più sentito di buon Festival a tutto il pubblico.


Antonio Gabellone
Presidente della Fondazione ICO Tito Schipa
e della Provincia di Lecce

"Lecce, città di straordinaria bellezza e vivacità culturale, vanta da sempre un'offerta musicale di grande qualità - esordisce così Ivan Fedele, Direttore artistico della Fondazione Ico Tito Schipa di Lecce -. Partendo da questa realtà, appena mi è stato affidato l'incarico di Direttore Artistico, ho voluto accostare alle prestigiose stagioni, un Festival che ne valorizzasse la vocazione per le arti e l'abituale attitudine all'accoglienza e all'ospitalità. La grande partecipazione e il successo della prima edizione del Festival Salento Classica, che ha visto applaudito protagonista il maestro Salvatore Accardo, hanno di- mostrato la validità di questa nuova proposta artistica e quanto sia vivo l'amore del pubblico per la musica classica e in particolar modo per quella sinfonica. Per questo, seguendo la formula proposta nel 2013, la seconda edizione del Festival vedrà l'Orchestra Sinfonica Tito Schipa impegnata, dal 7 al 27 settembre, in cinque concerti diretti dal maestro Stanislav Kochanovsky, giovane direttore russo che ha bruciato le tappe della carriera debuttando in tutte le più importanti orchestre e teatri del suo paese e sviluppando parallelamente alle sue attività in Russia, una prestigiosa attività internazionale. Al centro della programmazione i cinque concerti per pianoforte e orchestra di L. v. Beethoven interpretati da altrettanti pianisti italiani di fama mondiale: Pietro De Maria; Benedetto Lupo; Giuseppe Albanese; Irene Veneziano; Andrea Lucchesini. Ogni concerto sarà arricchito da musiche del repertorio classico russo di autori come Pëtr Il'ič Čajkovskij, Sergej Prokof'ev, Modest Mussorgsky, Nikolaj Rimskij-Korsakov e il suo allievo Anatolij Liadov. Il nostro auspicio - conclude il Direttore - è che anche questa edizione del Festival riscuota lo stesso interesse e apprezzamento che il pubblico e la critica riservano abitualmente all'Orchestra Sin- fonica Tito Schipa, da sempre impegnata in produzioni di alto livello artistico nelle quali eccelle per duttilità e intelligenza interpretativa, qualità che ne costituiscono un pregio riconosciuto a livello nazionale".
Ivan Fedele - Direttore Artistico 
della Fondazione ICO Tito Schipa

 

Con le sentite parole del Presidente Gabellone e del Direttore Artistico Ivan Fedele è ufficialmente partita la campagna abbonamenti per il Festival Salento Classica dell'Orchestra Tito Schipa di Lecce, con la direzione artistica del compositore salentino Ivan Fedele. Il primo appuntamento è fissato per domenica 7 settembre presso il Cortile dei Celestini, alle ore 21.

Al centro della ricca programmazione, i cinque concerti per pianoforte e orchestra di L. v. Beethoven interpretati da altrettanti pianisti italiani di fama mondiale: Pietro De Maria; Benedetto Lupo; Giuseppe Albanese; Irene Veneziano; Andrea Lucchesini. Ogni concerto sarà arricchito da musiche del repertorio classico russo di autori come Pëtr Il'ič Čajkovskij, Sergej Prokof'ev, Modest Mussorgsky, Nikolaj Rimskij-Korsakov e il suo allievo Anatolij Liadov. A dirigere l'orchestra sarà il maestro Stanislav Kochanovsky, giovane direttore russo che ha bruciato le tappe della carriera debuttando in tutte le più importanti orchestre e teatri del suo paese e sviluppando parallelamente alle sue attività in Russia, una prestigiosa attività internazionale.

ORCHESTRA SINFONICA TITO SCHIPA
È nata nel 1977, fondata su impulso di Carlo Vitale, che l'ha diretta sino al 1988. Successivamente ha avuto come direttori stabili Carlo Frajese, Nicola Samale, Marcello Rota, Elisabetta Maschio, Massimo Biscardi, Francesco Vizioli, Alberto Martelli, Carlo Palleschi, Massimo Quarta, Filippo Zigante, Marcello Panni. È stata diretta da prestigiosi direttori ospiti, fra i quali Piero Bellugi, Hubert Soudant, Gustav Kuhn, Donato Renzetti,
Aldo Ceccato, Richard Bonynge, Vladimir Delmann, Alain Guingal, Stefano Ranzani,
György Györyvanyi Rath, Enrique Mazzola, Hansjörg Schellenberger, Oleg Caetani, Lior
Shambadal. Alle sue stagioni hanno partecipato solisti di fama mondiale come Michele
Campanella, Franco Petracchi, Thomas Demengra, Maxence Larrieu, Leonidas Kavakos,
Massimo Quarta, Margaret Marschall, Anna Caterina Antonacci, Danilo Rossi, Enrico
Dindo, Andrea Lucchesini, Paolo Restani, Rocco Filippini, Joaquin Achucarro, Antonio
Ballista e Bruno Canino, Salvatore Accardo, Benedetto Lupo, Pietro De Maria, Alexander
Lonquich, Lilya Zilberstein.
Recentemente numerose pagine di autori contemporanei, tra i quali Ivan Fedele, Giorgio
Battistelli, Matteo d'Amico, Roman Vlad, hanno avuto al Politeama Greco di Lecce, sede
abituale dei concerti, la loro prima esecuzione assoluta.
Partecipa annualmente alla Stagione Lirica di Tradizione della Provincia di Lecce e svolge
intensa attività sinfonica e lirica nel Salento e nella regione Puglia. L'Orchestra è stata
ospite di importanti teatri e istituzioni musicali quali il Teatro Comunale di Bologna, il
Festival Internazionale di Nevers, il Teatro di Marsiglia, Euromusica di Asolo, la Sagra
Musicale Umbra, la Sagra Malatestiana di Rimini, il Festival Internazionale Latino-americano, il Parco dalla Musica di Roma. Ha inciso un Omaggio a Tito Schipa con 5 giovani tenori italiani per Bongiovanni.
La Fondazione ICO Tito Schipa, che gestisce anche l'Orchestra Sinfonica, è presieduta da
Antonio Maria Gabellone; il Direttore Amministrativo è Grazia Manni e Ivan Fedele è il
Direttore Artistico.

Il costo per l'abbonamento ai cinque concerti è di 40 euro (ridotto 30 euro), mentre i singoli biglietti saranno venduti a 10 euro (ridotto 8 euro). Sia l'abbonamento sia i tagliandi potranno essere acquistati al Castello Carlo V di Lecce, in via XXV Luglio, tutti i giorni dalle ore 9 alle 13 e dalle 16.30 alle 20.30 e nei giorni dei concerti alla biglietteria sul posto dalle ore 20.

RIDUZIONI: - Over 65, Under 25, Soci Coop Estense, Soci FAI, possessori di Confindustria Lecce Customer Card, Titolari Carta Più e Carta MultiPiù Feltrinelli possono acquistare i biglietti a tariffa ridotta su esibizione del documento di identità e delle tessere relative.
- Gli studenti del Conservatorio e i gruppi organizzati potranno acquistare i biglietti a € 5,00. I gruppi organizzati dovranno avanzare una richiesta agli uffici della Fondazione (Fax 0832 683545 - infoico@provincia.le.it) a firma del Presidente o del titolare del gruppo.

 

In programma...

Eventi in agenda
Titolo Categoria Data
Festival Salento Classica I Concerto Concerti / Musica il 07/09/2014
Festival Salento Classica II Concerto Concerti / Musica il 12/09/2014
Festival Salento Classica III Concerto Concerti / Musica il 17/09/2014
Festival Salento Classica IV Concerto Concerti / Musica il 22/09/2014
Festival Salento Classica V Concerto Concerti / Musica il 27/09/2014

Elenco documenti

Galleria immagini

Link utili

Come raggiungere la località in cui si tiene l'evento

ClioCom © copyright 2019 - Clio S.r.l. Lecce - Tutti i diritti riservati