Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.


Eventi e speciali

Improfestival Salento

IX Edizione

Informazioni utili

Improfestival Salento

Previsti grandi ospiti

Il ricchissimo programma per questa nuova edizione prevede cinque giornate residenziali, cinque workshop intensivi, due giornate di spettacoli con 4 produzioni inedite site specific, imperdibili feste e diverse attività che permetteranno ai partecipanti provenienti da tutta Italia di conoscere Gallipoli e il Salento.

“Siamo orgogliosi di dare il via alla nona edizione del festival internazionale dell’improvvisazione organizzato da improvvisart” – annuncia Alessandra Villa, Presidente di Improvvisart ,“anche quest’anno circa 100 attori in formazione e professionisti si riuniranno a Gallipoli per cinque giorni di attività intense facendo della città bella la capitale europea dell’improvvisazione”. L’Improfestival Salento verrà realizzato nel Comune di Gallipoli, coinvolgendo interamente la città grazie ad una fitta rete di collaborazioni con l’Amministrazione Comunale, che ha aperto le porte della città e messo a disposizione vari contenitori culturali che ospiteranno i workshop, le performance site specific, gli spettacoli. "Diamo il benvenuto a questi attori che arrivano a Gallipoli” – dice il Sindaco Stefano Minerva “e ci auguriamo che la bellezza della nostra città possa essere d'ispirazione all'arte che impareranno e che alcuni di loro insegneranno e che questi giorni siano all'insegna dell'amicizia, della cultura e del teatro". Il festival sarà ospitato per la nona volta in una città pugliese grazie alla collaborazione con il principale network italiano di improvvisazione teatrale, Improteatro, da sempre partner di Improvvisart e del Festival. Ecco il saluto del Direttivo: “Il Direttivo Improteatro è orgoglioso di patrocinare l’Improfestival Salento, che rappresenta una delle manifestazioni più gioiose e professionali che fanno parte della nostra rete nazionale. Auguriamo a tutti i partecipanti un buon tempo di divertimento e crescita artistica.”

Le star dell'Improvvisazione Teatrale, ospiti del Festival, saranno cinque: Omar Galvan, Argentina. Improvvisatore freelance, globetrotter. E’ uno dei punti di riferimento dell‘improvvisazione in tutto il mondo, partecipando ogni anno ai più importanti festival mondiali. Ha scritto il manuale d’Impro “Dal Salto al volo”, tradotto in italiano e il saggio “Yes, but” tradotto in francese, ingelse, italiano, portoghese. Nel 2017/8 ha girato il mondo improvvisando. Ha lavorato in cinque continenti, in trentasette paesi. Ha forgiato una sua poetica, particolare e riconoscibile. Gosia Rozalska, Polonia. Nel 2004 è stata una delle prime improvvisatrice a praticare quest’arte teatrale in Polonia, fa parte del gruppo internazionale Ohana e sta conquistando il mondo insegnando ed esibendosi negli Usa, in Australia, Olanda, Bulgaria, Grecia, Francia, Spagna e altri paesi. Fabrizio Lobello, Italia. Fondatore e performer della Compagnia di Improvvisazione Teatrale “I Bugiardini”, è autore di diversi format musicali. Si è specializzato presso le scuole internazionali di Loose Moose Theatre (Canada) e Second City (USA). Durante il Festival sarà affiancata al piano dal Maestro Marco Rollo, noto musicista del panorama musicale salentino. Francesco Lancia, Italia. Autore comico professionista, si è formato come improvvisatore in Canada al Loose Moose Theater a Chicago presso il Second City e a Roma nella compagnia dei Bugiardini di cui è membro, formatore e fondatore; è lo storico autore del Trio Medusa, Nicola Savino, Saverio Raimondo e Francesco De Carlo; attualmente lavora nel programma “Chiamate Roma triuno triuno” in onda tutti i giorni su Radio DeeJay. Fabio Magnani, Italia. Collabora con diversi registi e maestri quali Robert Wilson e Cesar Brie. Approfondisce i suoi studi di clownerie con Andrè Casaca. Diventa un improvvisatore professionista e formatore a livello nazionale studiando con Qfc, Antonio Vulpio Omar Galvan, Jim Libby e Patti Stiles. Vive esperienze differenti legate al mondo del teatro di strada e ad oggi collabora con Damiano Scarpa di Alcantara Teatro in un percorso teatrale psicosociale con persone affette da differenti patologie psichiatriche e disabilità fisiche.


Link utili

Come raggiungere la località in cui si tiene l'evento

ClioCom © copyright 2019 - Clio S.r.l. Lecce - Tutti i diritti riservati