Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.


Puddhiche cu l'oe

Prima di iniziare...

  • Categoria: Pane, focacce, pizze, frittate
  • Dosi: 10 pezzi
  • Livello: Facile
  • Autore: Tratto da "La cucina rusciara" a cura di A.E. Foscarini (Conte Editore)

Ingredienti

  • 1 Kg. di farina 00
  • 100 gr. di olio crudo
  • 1 lievito di birra
  • sale q.b.
  • 10 uova

Preparazione

Fare con la farina il pozzetto, versarvi l'olio ed amalgamarlo alla farina. Con il lievito ed acqua calda a cui è stato aggiunto il sale necessario per insaporire la pasta, lavorare bene e a lungo. Dare la caratteristica forma a canestri o a panierini o a stella inserendovi le vuova che saranno state tenute prima alcuni minuti a bagno nell'acqua fredda, in modo che non si rompano durante la cottura. Disporre le puddhiche così ottenute su una tavola rocoprendole con una tovaglia pulita e quindi con una coperta in modo che lievitino per circa due o tre ore. Mettere in forno molto caldo sino a cottura ultimata.

Suggerimenti

E' il pane tradizionale del Sabato Santo.

ClioCom © copyright 2019 - Clio S.r.l. Lecce - Tutti i diritti riservati