Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.


Eventi e speciali

Tango di Buenos Aires

Tango di Buenos Aires

Per la "Camerata Musicale Salentina"

Informazioni utili

Tango di Buenos Aires

Recupero dello spettacolo del 6 marzo

Un viaggio nella storia del tango argentino con due coppie di ballerini, Yanina Quiñones con Neri Piliu e Giselle Tacon con Pablo Piliu, accompagnati daI Tango Sonos, il duo formato da Antonio Ippolito al bandoneón e Nicola Ippolito al pianoforte.

Yanina Valeria Quiñones e Neri Luciano Piliu ballano insieme dal 2006. Si sono formati professionalmente nell'Accademia de Estilos de Tango Argentino (ACETA), con rinomati milongueros e maestri, tra cui: Carlos Perez e Rosa, Pupi Castello, Gloria ed Eduardo Arquimbau, Gerardo Portalea, Toto Faraldo, Milena Plebs. Hanno partecipato ai Campionati di Tango a Buenos Aires, dove hanno ottenuto il primo posto sia nel Tango Salón sia nel Tango Escenario: Campioni Pre-Mondiali Tango Salón - Escenario nel 2006 / 2007, Campioni nel Tango Escenario del Festival Baradero nel 2007. Nel campionato Mondiale di Tango Salón, nel 2008 hanno ottenuto il secondo posto. Si sono esibiti inoltre nelle Milonghe più famose di Buenos Aires come Sunderland, La Baldosa, Salón Canning, Gricel, Porteño e Bailarin tra le altre, talvolta accompagnati da orchestre importanti come ad esempio Color Tango, La Orquestra de la Ciudad de Buenos Aires, La Orchestra Sans Souci. Hanno lavorato nei teatri più importanti di Buenos Aires: Piazzola Tango Show, Boca Tango e Cafè Tortoni.

Sia Giselle Tacon che Pablo Piliu sono cresciuti nel mondo del tango. Giselle ha iniziato a ballare alle milonghe all'età di 8 anni e a 12 anni ha iniziato a gareggiare nella coppia con Sebastian Jimenez (campione del mondo di Tango Salon 2010), vincendo il prestigioso concorso "Los bonaerenses", dedicato ai giovani talenti che desiderano entrare nel mondo di ballerini professionisti. Questa vittoria l'ha ispirata a studiare danza classica e contemporanea. Pablo Nelson Piliu ha ereditato l'amore del tango dai suoi nonni e ha mosso i primi passi di tango con suo zio Angel Piliu. Dall'età di 21 anni si dedica al tango e inizia a studiare con grande dedizione alla scuola di Carlos y Rosa Perez insieme a Carolina Quinones, la sua compagna di ballo dell'epoca. Insieme hanno partecipato a vari spettacoli di beneficenza e hanno vinto una borsa di studio per studiare il tango in Italia. Nel 2015, Giselle Mariel Tacon e Pablo Nelson Piliu iniziano un nuovo viaggio insieme come coppia di tango professionisti, studiando con maestri come Natalia Games e Gabriel Angio, Graciela Gonzales, Lorena Ermocida, Natacha Poberaj, Carlos Rivarola, Carlos e Rosa Perez, Daniel Nacucchio e Cristina Sosa, Ines Muzzopapa. Insieme hanno gareggiato e sono risultati vincitori di numerosi concorsi di tango a Buenos Aires e si sono esibiti in milonghe come "Maldita" e "Milonga Amapola".

Arrangiamenti classici, brani originali e contaminazioni musicali. Tutto questo è "Tango Sonos". Antonio e Nicola Ippolito, dopo il diploma in pianoforte, scoprono di avere un'altra passione in comune: il tango. Da lì, inizia la loro grande avventura musicale. Il duo collabora da anni con i più grandi musicisti di tango ma anche con famosi ballerini, attori e registi di fama internazionale e con prestigiose compagnie teatrali.

Programma musicale

Astor Piazzolla - La Muerte del Ángel
Juan D'Arienzo - Milonga Querida
Rosita Melo - Desde el alma
Juan D'Arienzo - Este es el rey Cartoon Milonga - Compilation di musiche di cartoni animati in stile milonga
Juan D'Arienzo - Ataniche
Pedro Laurenz - Milonga de mis amores
Fabrizio De Andrè (con arrangiamento di Tango Sonos) - Faber Vals
Astor Piazzolla - Adiós nonino
Juan Carlos Cobian - Los mareados
Anibal Troilo - Quejas de Bandoneon
Esteban Morgado (con l'arrangiamento di Tango Sonos) - Son Morena
Astor Piazzolla - Libertango
Astor Piazzolla - Oblivion
Mariano Mores - Tanguera
Gerardo Matos Rodríguez - La Cumparsita

Prezzi (comprensivi del diritto di prevendita)

I settore (ovvero Poltronissime e Palchi I Ordine del Teatro Apollo)
Posto unico, senza assegnazione di posto: Intero € 27, Ridotto* € 24

II settore (ovvero Poltrone e Palchi II Ordine del Teatro Apollo)
Posto unico, senza assegnazione di posto: Intero € 22, Ridotto* € 19

III settore (ovvero Loggione e Posti Scarsa Visibilità del Teatro Apollo)
Posto unico, senza assegnazione di posto: Intero € 17, Ridotto* € 14

* La riduzione è valida per: over 65, under 35 anni | Docenti | Studenti | Dipendenti BPP Banca Popolare Pugliese | Disabili e Accompagnatori La riduzione verrà applicata soltanto dietro presentazione del relativo documento che la consente. I disabili in carrozzina hanno diritto all'ingresso gratuito.

PREZZI SPECIALI UNDER 35, SCUOLE, DISABILI e ACCOMPAGNATORI, GRUPPI, SALENTO SWING PEOPLE
E' disponibile una quantità limitata di posti a tariffa speciale per Under 35, scuole di danza, disabili e accompagnatori, gruppi (min. 8 persone) e soci "Salento Swing People".

I settore Posto unico, senza assegnazione di posto: € 18
II settore Posto unico, senza assegnazione di posto: € 12
III settore Posto unico, senza assegnazione di posto: € 8 Info per accedere alla promozione: 0832 309901 - 348 0072655.

CARTA DEL DOCENTE E 18APP
Anche per questo evento, contattando la Camerata, è possibile l'acquisto del biglietto o dell'abbonamento utilizzando il Bonus Cultura, scegliendo come tipologia di buono SPETTACOLI DAL VIVO o CONCERTI.

BIGLIETTO SOSPESO
Un "biglietto sospeso" per chi non può permettersi di andare a teatro: solidarietà e cultura si fondono nell'iniziativa della Camerata Musicale Salentina. Il meccanismo è molto semplice: chiunque, con soli 2 €, può offrire un "biglietto sospeso" e fare in modo che il teatro sia davvero uno strumento di cultura per tutti. Per ogni biglietto sospeso donato, la Camerata ne offrirà un altro. Le Associazioni solidali che vogliono collaborare a questo progetto possono contattare gli uffici della Camerata al 348/0072655.

A causa del limitato numero di posti per turno, i possessori del biglietto o dell'abbonamento del 6 marzo sono invitati a prenotare il proprio posto, per l'orario desiderato, scrivendo a biglietteria@cameratamusicalesalentina.com e via whatsapp al 348 0072655 fino ad esaurimento posti.


Galleria immagini

Link utili

Come raggiungere la località in cui si tiene l'evento

ClioCom © copyright 2020 - Clio S.r.l. Lecce - Tutti i diritti riservati