Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.


A Lecce la XXI edizione dell’Iciap

A Lecce la XXI edizione dell’Iciap

Da lunedì 23 a venerdì 27 maggio si terrà a Lecce la ventunesima edizione dell'Iciap - International conference on image analysis and processing. Le sale del Convitto Palmieri e il palco del Teatro Apollo, nel cuore del capoluogo salentino, ospiteranno un ricco programma per indagare le più recenti tendenze di visione artificiale ed elaborazione delle immagini con 17 workshop, 11 tutorial, 4 keynote, altri appuntamenti speciali e la presentazione di circa 150 progetti con oltre 400 tra docenti, ricercatrici e ricercatori provenienti o collegati da tutto il mondo. Hanno già confermato la loro partecipazione (in presenza e online) speaker provenienti da Emirati Arabi, Austria, Belgio, Brasile, Canada, Svizzera, Cina, Repubblica Ceca, Germania, Spagna, Finlandia, Francia, Gran Bretagna, Georgia, Grecia, Giappone, Corea del Sud, Libano, Sri Lanka, Lussemburgo, Lettonia, Paesi Bassi, Nuova Zelanda, Perù, Polonia, Romania, Russia, Svezia, Turchia, Taiwan, Stati Uniti e SudAfrica.

La conferenza itinerante - ospitata a Lecce dall'ISASI - Istituto di Scienze Applicate e Sistemi Intelligenti del CNR con il coordinamento generale di Stan Sclaroff (Dipartimento di "Electrical and Computer Engineering" dell'Università di Boston) e Cosimo Distante (Istituto di Scienze Applicate e Sistemi Intelligenti - CNR) - è organizzata dall'associazione italiana per la ricerca in Computer Vision, Pattern Recognition e Machine Learning (CVPL) e dall'International Association for Pattern Recognition (IAPR).

Il programma prenderà il via lunedì 23 e martedì 24 maggio (dalle 09.00 alle 18.00) nel Convitto Palmieri con due ricche giornate di workshop e tutorial che daranno la possibilità ai partecipanti di ascoltare e confrontarsi su varie tematiche. Da mercoledì 25 a venerdì 27 (dalle 09.00 alle 18.30) la conferenza entrerà nel vivo al Teatro Apollo con la rapida presentazione dei progetti presentati e selezionati da tutto il mondo attraverso brevi interventi (quindici minuti) o poster "virtuali" (nei quali sintetizzare le proprie idee). Tre le "competition" dedicate alle immagini deepfake, ai parassiti dei ruminanti e all'uso dei robot nel settore AgriFood. In programma anche i keynote (interventi di un'ora) con quattro docenti di fama internazionale Larry S. Davis (Università del Maryland e consulente Amazon), Roberto Cipolla (Università di Cambridge), Dima Damen (Università di Bristol), Laura Leal-Taixe (Università di Monaco di Baviera). Giovedì 26 maggio appuntamento anche con l'assemblea nazionale del CVPL con la partecipazione del presidente Gian Luca Foresti (Università di Udine).

Elenco link

Visualizza la galleria immagini della notizia

ClioCom © copyright 2022 - Clio S.r.l. Lecce - Tutti i diritti riservati