Notizie - pagina 1 di 63

Totale elementi: 624

Data: 11/12/2018

Il festival del suono illuminato

Dal 9 dicembre al 4 gennaio: 8 concerti in 4 paesi del Nord Salento (Salice, Squinzano, Guagnano e Trepuzzi) da vivere e scoprire nel periodo natalizio, nel segno delle sonorità jazz, orchestrali, bandistiche e gospel. Conoscere i bei centri storici attraverso il folklore, vivere il periodo natalizio visitando piazzette e chiese, mercatini e ascoltare buona musica.
Sono disponibili collegamenti ad altre risorse/approfondimentiLink utili
Sono disponibili immagini allegateImmagini
Data: 06/12/2018

Alba di Popoli a Otranto con Venditti

Ritorna l’Alba dei Popoli, giunta alla ventesima edizione, manifestazione organizzata dal Comune di Otranto, inserita nella programmazione “Luce d’Oriente”, che propone un mese di eventi nel periodo delle festività natalizie. Dall’8 dicembre 2018 al 6 gennaio 2019, una serie di appuntamenti, per grandi e piccini, si susseguiranno nella Città dei Martiri, con le serate clou in piazza del 30 e 31 dicembre. Il 30 dicembre un artista di grande fama - Antonello Venditti - si esibirà sul palco, alle 21.00 in Largo Porta Terra. Il 31 dicembre la piazza esploderà in una vera e propria festa musicale con dj, animazione, divertentismo. Un mix di esibizioni con Antonio Maggio, vincitore del Festival di Sanremo 2013 "Categoria Giovani", Pierdavide Carone, dal talent show Amici di Maria De Filippi, Dj Wender dello Zoo di 105, Radio Ciccio Riccio.
Sono disponibili immagini allegateImmagini
Data: 30/11/2018

Rubrica Cinema: partono le recensioni

La redazione di Salentonline.it ha ritenuto opportuno aggiornare il portale attraverso l'inserimento di recensioni nella sezione Cinema del sito. I film in uscita saranno commentati dai redattori interni e dalle principali testate online che si occupano di cinematografia. Seguiteci numerosi, non mancheranno le sorprese!
Sono disponibili immagini allegateImmagini
Data: 27/11/2018

Siamo in Festa

Due settimane di eventi per festeggiare i 25 anni di vita e attività della libreria "Liberrima" di Lecce (Corte dei Cicala, 1). La manifestazione gode del patrocinio del Comune. Previsti concerti jazz, dj set, degustazioni e presentazione di libri alla presenza di importanti autori come Cristante, Giordano, Mele, Bambaren e Baricco. Dal 28/11 al 09/12.
Sono disponibili collegamenti ad altre risorse/approfondimentiLink utili
Sono disponibili immagini allegateImmagini
Data: 26/11/2018

Tec: editoria, biblioteche, educazione

Dal 30 novembre al 2 dicembre alle "Manifatture Knos" di Lecce, si svolgerà "Tec", una tre giorni di incontri e workshop per operatori del mondo della cultura per l’infanzia a cura dell'associazione culturale "Fermenti Lattici", una rassegna di appuntamenti gratuiti per conoscere didattiche nuove, progetti e diversi approcci educativi in materia di infanzia. Editoria, biblioteche, metodologie educative: sono questi i temi intorno ai quali ruoteranno gli appuntamenti a cui saranno collegati anche tre laboratori tematici aperti ai bambini e alle bambine della città. Alla parte teorica seguirà infatti quella pratica, guidata dai relatori ed eseguita dagli iscritti ai workshop. "Tec" è un’iniziativa a cura dell’associazione "Fermenti Lattici", nell'ambito del progetto "Knos Orchestra Senza Confini" finanziato dalla Presidenza del Consiglio – Dipartimento della Gioventù - attraverso il bando "Giovani per la valorizzazione dei beni pubblici", che vede capofila l’associazione culturale "Sud Est" alla guida di una rete di associazioni salentine che operano in diversi ambiti.
Sono disponibili immagini allegateImmagini
Data: 22/11/2018

Bellezze d’Autunno a Ugento

Straordinaria apertura gratuita del Castello, della Cripta, del Crocefisso e del Nuovo Museo Archeologico (30 novembre, 1° e 2 dicembre). Il Comune di Ugento - Assessorato allo Spettacolo e alle Politiche giovanili - al fine di valorizzare il centro storico della città e attuare un'attività di promozione destagionalizzata del territorio, organizza la prima edizione di "Bellezze d'Autunno", un originale evento teso a raccontare le tante storie di bellezza custodite nell’arte, nella cultura, nelle tradizioni e nel cibo del territorio. Nel centro storico, saranno allestite mostre d'arte e dell'artigianato, e si potranno degustare prodotti e piatti tipici. Anche le vie e le piazze del borgo saranno ravvivate da artisti di strada e da performance di musicisti e ballerini.
Sono disponibili immagini allegateImmagini
Data: 09/11/2018

I Luoghi del Cuore: si vota!

Sarà possibile votare fino al 30 novembre per il censimento del "Fai" (Fondo Ambiente Italiano in collaborazione con "Intesa Sanpaolo") sui luoghi italiani da non dimenticare. Sono oltre un milione i voti ricevuti finora per più di 35.000 differenti “luoghi del cuore”, ma migliaia di persone si stanno ancora mobilitando per raccogliere firme a favore delle realtà territoriali a loro più care, con 224 comitati che a oggi si sono registrati sul sito www.iluoghidelcuore.it. Si tratta di dati parziali: la classifica finale verrà comunicata nel mese di febbraio 2019. I luoghi che riceveranno almeno 2.000 voti potranno inoltre presentare una richiesta per un intervento sostenuto da "Fai" e "Intesa Sanpaolo", secondo le linee guida che verranno diffuse nel 2019 dopo l’annuncio dei risultati e sulla base delle quali verranno selezionati i beneficiari di contributi economici fino a un massimo di 30mila euro. In totale, nel 2019, verranno messi a disposizione 400.000 euro.
Sono disponibili collegamenti ad altre risorse/approfondimentiLink utili
Sono disponibili immagini allegateImmagini
Data: 02/11/2018

Il Borgo dei Borghi: Otranto in gara

In prima serata (21.40), su Rai3, dal 3 novembre, andrà in onda un nuovo programma - "Il Borgo dei Borghi" - condotto da Camila Raznovich. Nella prima puntata protagonista sarà Otranto. Dapprima centro greco - messapico e romano, poi bizantino e più tardi aragonese, si sviluppa attorno all'imponente castello di Alfonso d'Aragona e alla cattedrale dell'Annunziata. La sua propensione verso l'oriente l'ha esposta a pericoli come la conquista turca subita nel 1480, cui è seguito il martirio di 800 Santi Idrutini. Un giro della città inizia da Porta Alfonsina, che rivela il centro storico con le stradine lastricate di pietra viva e i vicoli stretti tra le casa bianche, dove si sprigiona il profumo della tajedda di riso patate e cozze. Otranto è in gara per il titolo di "Borgo più bello d'Italia". Su www.rai.it/borgodeiborghi è possibile votare fino al 22 novembre. Il 24 novembre finalissima in diretta con la proclamazione. Immagine: televisione.it
Sono disponibili immagini allegateImmagini
Data: 30/10/2018

Novello in Festa a Leverano

Manifestazione internazionale di enogastronomia, musica e cultura giunta alla sua 21esima edizione. Dall'8 al 10 novembre, tanti i visitatori attesi che invaderanno le via del centro storico godendo del fascino di un borgo antico ricco di profumi musica e sapori. Protagonista principale della manifestazione è il vino novello. Lo scopo della manifestazione è di valorizzare questo prodotto d'eccellenza della dieta mediterranea, con i suoi effetti salutari. Nel contempo, l'evento - richiamando tanti appassionati - svolge il compito di promuovere il territorio e incrementare il turismo destagionalizzato.
Sono disponibili immagini allegateImmagini
Data: 29/10/2018

Heart Earth Art

Domenica 4 novembre, presso il Museo di Storia Naturale del Salento (S.p. per Borgagne, Km1 - Calimera) a partire dalle 10.30, una giornata dedicata alla sostenibilità e alla biodiversità. Il titolo racchiude le tre anime dell’evento: il cuore - nel senso di empatia, affetto - la terra e l’arte. L’evento nasce della collaborazione tra il museo e "LecceVegan", una realtà che da oltre quattro anni, attraverso eventi di vario genere e conferenze, promuove sul territorio salentino uno stile di vita sostenibile. "Sul nostro pianeta esistono migliaia di esseri viventi - spiegano gli organizzatori - i quali con la loro presenza costituiscono un tesoro inestimabile di varietà che viene definito biodiversità. Attraverso le azioni sconsiderate degli ultimi secoli l’uomo ha contribuito in modo significativo alla riduzione della biodiversità a livello globale. Interi ecosistemi danneggiati e compromessi hanno provocato un’ingente perdita, tanto da arrivare a classificare la nostra Era come quella della sesta estinzione di massa (alle condizioni attuali il 50% delle specie rischia di scomparire entro il 2100).
Sono disponibili immagini allegateImmagini
  • Pag. 1 
  • Pag. 2 
  • Pag. 3 
  • Pag. 4 
  • Pag. 5 
  • Pag. 6 
  • Pag. 7 
  • Pag. 8 
  • Pag. 9 
  • Pag. 10 
  • [Successivo]

Cerca tra le notizie

Form di ricerca
Clicca sul pusante per iniziare la ricerca »
ClioCom © copyright 2018 - Clio S.r.l. Lecce - Tutti i diritti riservati