Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.


Notizie - pagina 1 di 71

Totale elementi: 709

Data: 27/08/2020

Sarah. La ragazza di Avetrana

Dal 5 al 9 settembre, tour di presentazione del libro di Flavia Piccinni e Carmine Gazzanni (Fandango Libri). Nel segno della grande narrativa nonfiction internazionale, nel decennale della morte della piccola Sarah Scazzi, arriva in libreria il racconto emozionante di uno dei più tragici casi della cronaca nera italiana. Il minitour salentino, promosso dall'associazione Diffondiamo idee di valore per "Aspettando Conversazioni sul futuro", in collaborazione con Libreria Liberrima, partirà sabato 5 settembre alle 19.30 (ingresso libero fino a esaurimento posti) dalla Terrazza del Ristoro del Castello Volante di Corigliano d'Otranto. Domenica 6 settembre alle 19.00 i due autori, dialogando con lo scrittore Omar Di Monopoli, saranno negli spazi esterni della Libreria Liberrima di Lecce e alle 21.30 (ingresso gratuito con prenotazione 340/8942727) al Museo del Negroamaro in via Castello a Guagnano, nell'ambito del progetto "HostAria del Negroamaro" intervistati dalla giornalista AnnaChiara Pennetta. L'ultimo appuntamento, per la rassegna "PoggiardoIncontra" con il giornalista e scrittore Mauro Bortone, è fissato mercoledì 9 settembre alle 19.00 (ingresso libero fino a esaurimento posti) nell'atrio di Palazzo Circolone a Poggiardo.
Sono disponibili immagini allegateImmagini
Data: 27/08/2020

Notte della Taranta: il concertone su Rai2

Sarà trasmesso stasera, alle 22.50, il concerto de "La Notte della Taranta". L'Orchestra Popolare e l'Orchestra Roma Sinfonietta dirette da Paolo Buonvino ospiteranno Gianna Nannini, Diodato e Mahmood nel concerto, in forma ridotta per l'assenza di pubblico, che sarà un viaggio e un omaggio alla memoria musicale del Salento. Insieme alla voci di Enza Pagliara, Alessandra Caiulo, Consuelo Alfieri, Stefania Morciano, Antonio Amato, Giancarlo Paglialunga e Salvatore Cavallo Galeanda ascolteremo le voci autentiche di Niceta Petrachi "la simpatichina", Uccio Bandello e Uccio Aloisi tratte dall'archivio storico Kurumuny grazie alla consulenza artistica di Luigi Chiriatti.
Sono disponibili immagini allegateImmagini
Data: 24/08/2020

FoodExp - Food Life Experience

È tra gli eventi food&travel più interessanti del Sud Italia: lunedì 28 e martedì 29 settembre il Chiostro dei Domenicani a Lecce, residenza d'epoca quattrocentesca, ospita la terza edizione di FoodExp - Food Life Experience. Prevista inizialmente dal 30 marzo al 1 aprile e rinviata in autunno a causa dell'emergenza Covid19, la manifestazione accende i riflettori su ristorazione e ospitalità, cucina e sala d'autore, hôtellerie ed enogastronomia, agricoltura e biodiversità e punta sui giovani con un'edizione dedicata a "young in the future". Al centro della scena ci saranno giovani cuochi, maître, sommelier, ristoratori, bar e hospitality manager: curiosi, creativi, eclettici, sempre più connessi e pronti a salvare il pianeta, con la voglia di volare in alto, senza perdere il contatto con le radici. Tanti i punti di vista per tracciare un identikit delle risorse del futuro, oggi più che mai preziose. Sono trentenni, che hanno già segnato un punto di svolta e sono diventati motore di ristoranti e alberghi stellati, come Michele Lazzarini, sous-chef, e Lukas Gerges, Maître e primo Sommelier, del tristellato St. Hubertus di San Cassiano, frazione del Comune di Badia, in provincia di Bolzano, o Thanos Feskos, sous-chef, e Mattia Spedicato, assistant restaurant manager e sommelier, nel tre stelle Michelin Geranium di Copenaghen.
Sono disponibili immagini allegateImmagini
Data: 03/08/2020

Parco Archelogico Rudiae: ripartono le visite guidate

Da domenica 2 agosto il Parco, lungo Via San Pietro in Lama, a Lecce, riapre ai visitatori. Per tutta l'estate, grazie a un accordo di promozione e valorizzazione stipulato tra la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le province di Brindisi, Lecce e Taranto e ARVa SRL, in collaborazione con il Comune di Lecce, sarà possibile visitare il Parco ogni sabato e domenica (con doppio turno alle 17.00 e alle 18.30 - ingresso 5 euro) e dal lunedì al venerdì solo per gruppi e su richiesta. Viste le prescrizioni anticovid19 la prenotazione è sempre obbligatoria (349/1186667 - 349/5907685 - info@parcoarcheologicorudiae.it). Il Parco Archeologico di Rudiae dista da Lecce poco meno di 3 km in direzione sud-ovest. L'ingresso al Parco, dotato di un parcheggio interno nell'area di Fondo Acchiatura, è situato in Via A. Mazzotta (40°19'55.6" N 18°08'46.3" E), di fronte all'IISS Presta Columella. Per la visita (della durata di circa un'ora) si consigliano scarpe comode, copricapo/cappellino e acqua.
Sono disponibili immagini allegateImmagini
Data: 31/07/2020

Lecce Pizza Village

Dal 2 al 9 agosto, appuntamento in Piazza Mazzini. Oltre 40 pizzaioli salentini e napoletani si alterneranno dietro 11 forni a legna. Confermata l'area "Gluten free" con pizza e birra senza glutine. Capisaldi saranno l'accurata suddivisione degli spazi e un'attenta gestione dei flussi dei visitatori, nonché il rispetto rigoroso delle misure anti-Covid secondo la normativa vigente. Per via delle limitazioni previste e per garantire a tutti la possibilità di accedere, "Pizza Village" accoglierà i suoi ospiti per otto sere consecutive (anziché cinque come di consueto). I percorsi di ingresso/uscita saranno regolamentati e non ci sarà l'area dedicata alla live music. Apertura ogni sera alle 19.00.
Sono disponibili immagini allegateImmagini
Data: 30/07/2020

I Luoghi del Cuore - Il Censimento FAI

Lanciato il 6 maggio, il censimento ha riscosso fin dai primi giorni un enorme successo: una dimostrazione tangibile del fatto che i cittadini hanno interpretato questa iniziativa non solo come un modo per riavvicinarsi virtualmente a luoghi cari legati alla vita quotidiana o a preziosi ricordi personali, di cui hanno sentito la mancanza nei tanti giorni confinati in casa, ma anche come una ripartenza culturale e sociale che ha permesso di riappropriarsi di un orizzonte positivo, in cui proiettare desideri, speranze e un rinnovato impegno civico. Più di 250 comitati spontanei si sono mobilitati per raccogliere voti a favore di luoghi importanti per le rispettive comunità, in modo da proteggerli, renderne nota la bellezza e garantirgli un futuro. In lizza anche Lecce e la sua provincia con - al momento - la Chiesa di San Giacomo di Supersano. Si può votare fino al 15 dicembre 2020.
Sono disponibili collegamenti ad altre risorse/approfondimentiLink utili
Sono disponibili immagini allegateImmagini
Data: 28/07/2020

Taranta: annullato il Festival itinerante

Il Consiglio di Amministrazione della Fondazione "La Notte della Taranta", riunitosi in seduta straordinaria con i Sindaci della Grecìa Salentina, ha annullato in via preventiva le tappe del Festival Itinerante nei 19 Comuni del Salento. Ha inoltre deciso di svolgere a porte chiuse il Concertone di Melpignano, trasmesso su Rai 2, il 28 agosto alle 22.45.
Sono disponibili immagini allegateImmagini
Data: 27/07/2020

La Notte della Taranta - Festival 2020 (01-19/08)

Si parte il 1° agosto da Corigliano d'Otranto. Il 2 agosto nuova tappa del festival a Nociglia, e poi Galatone, Nardò, Sogliano Cavour, Carpignano salentino, Castrignano de Greci, Calimera, Cursi, Ugento, Zollino, Cutrofiano, Alessano, Lecce, Martignano, Soleto, Galatina, Sternatia, Martano. 12 sezioni guideranno il pubblico nel viaggio tra suoni, colori, arte e musica del Festival diretto da Luigi Chiriatti: Concerti Ragnatela, L'Altra tela delle donne, Dialogo d'autore, Pizzica in scena, Laboratori di pizzica e tamburello, Ricerca e visioni, Teatro, Borgo Racconta, Incontri d'autore, Mostre, Il Cibo della Taranta, La cultura del fare. Un mosaico di immagini, visioni, racconti, saperi per sollecitare un rapporto aperto con il pubblico. Durante il periodo di lockdown La Notte della Taranta, nella comunicazione in rete, ha sempre rifiutato il linguaggio bellico utilizzando questo tempo per nutrire con l'immaginazione le nuove storie protagoniste del Festival. Un rito collettivo di speranza e audacia per "imparare a riconoscere la meraviglia dell'altro e scoprirsi umani". 7 gli incontri speciali previsti.
Sono disponibili documenti allegatiDocumenti allegati
Sono disponibili immagini allegateImmagini
Data: 20/07/2020

Io non l'ho interrotta

Dal 21 luglio al 10 agosto al Castello Volante di Corigliano d'Otranto torna la rassegna che, dal 2015, cerca di indagare l'attuale situazione del giornalismo e della comunicazione politica in Italia, con incursioni in Europa, negli Stati Uniti e nel resto del mondo, attraverso l'analisi del linguaggio e dei social, dei giornalisti, della classe politica e degli elettori/utenti. La sesta edizione della rassegna, promossa dall'associazione "Diffondiamo idee di valore", con il coordinamento di Pierpaolo Lala e Gabriella Morelli, in collaborazione con il "Festival Conversazioni sul Futuro", le cooperative "CoolClub", "Big Sur", "MultiService Eco" e con il sostegno del Comune di Corigliano grazie al contributo del Co. Re. Com. (Comitato Regionale per le Comunicazioni) della Puglia - cambia formula. Il programma sarà concentrato in 5 serate tra luglio (21 e 23) e agosto (3, 4 e 10) con ospiti in collegamento e trasmissione in diretta streaming (facebook e youtube). Tra gli ospiti già confermati, i giornalisti e le giornaliste Alessandro Barbano, Claudio Scamardella, Alessio Lasta, Marco Damilano, Giovanna Pancheri, Liliana Faccioli Pintozzi, Luca Sofri, Antonello Caporale, Rosario Tornesello, Marco Cattaneo, Sonia Pellizzari, Gabriele De Giorgi, Ilaria Marinaci, Valentina Nicolì, Francesco Foti, il già parlamentare Biagio Marzo, il Direttore della Treccani Massimo Bray, i comunicatori politici Chiara Organtini, Giovanni Diamanti, Vincenzo Cramarossa, l'avvocato e saggista Umberto Ambrosoli, i docenti universitari Vera Gheno, Federico Faloppa, Stefano Cristante, Luca Bandirali, Mariano Longo, Daniele De Luca, la dirigente scolastica Annarita Corrado, la project manager Cristina Belloni, l'open data manager Francesco Piersoft Paolicelli, l'autore satirico Saverio Raimondo, i sindaci Dina Manti (Corigliano d'Otranto) e Carlo Salvemini (Lecce) e molti altri.
Sono disponibili immagini allegateImmagini
Data: 13/07/2020

Museo Castromediano: nuovi orari e servizi speciali

Dal 15 luglio, il Museo sarà aperto da martedì a domenica (10.00 - 22.00) I venerdì, visite guidate gratuite alla collezione archeologica (su prenotazione - 338/4811133). Supporti multimediali, installazioni e nuove sezioni permettono un'immersione in una storia complessa, di un Salento terra tra due mari e d'accoglienza. Dal 15 luglio, nel cortile esterno, sarà disponibile una postazione bike sharing. Il servizio rientra nella collaborazione tra Regione Puglia - Assessorato all'Industria turistica e culturale - e Comune. Chi arriverà al Museo in bici, potrà usufruire dell'accesso gratuito ai futuri eventi a pagamento, rilasciando i propri dati al personale. Dal 16 luglio, previsto "Baby pit - stop", al Museo e alla Biblioteca Bernardini con sedie e tavoli per bambini, giochi e una poltroncina per allattare i neonati. L'iniziativa è in collaborazione con l'associazione "Soroptimist International Club Lecce".
Sono disponibili immagini allegateImmagini
  • Pag. 1 
  • Pag. 2 
  • Pag. 3 
  • Pag. 4 
  • Pag. 5 
  • Pag. 6 
  • Pag. 7 
  • Pag. 8 
  • Pag. 9 
  • Pag. 10 
  • [Successivo]

Cerca tra le notizie

Form di ricerca
Clicca sul pusante per iniziare la ricerca »
ClioCom © copyright 2020 - Clio S.r.l. Lecce - Tutti i diritti riservati