Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.


Eventi e speciali

Donne, voci e storie dal mondo

Donne, voci e storie dal mondo

Incontro su integrazione e accoglienza

Informazioni utili

  • Categoria: Incontri e Dibattiti
  • Data: 23/03/2018
  • Dove: Castrignano Dei Greci
  • Indirizzo: Aula consiliare
  • Orario: 18.00

Donne, voci e storie dal mondo

Dell'associazione "Donne in Cammino" e Arci Lecce

Un incontro con le beneficiarie del progetto Sprar sui temi dell'integrazione e dell'accoglienza. Un convegno per approfondire i diritti delle donne in Italia e nel mondo, con uno sguardo alle donne migranti.

Intervengono Roberto Casaluci (sindaco di Castrignano dei Greci), Ilaria Aventaggiato (consigliere comunale di Castrignano dei Greci), Chiara Migliore (assistente sociale Arci Lecce), Diana De Nicola (operatrice progetto Sprar Arci Lecce), Giuseppina Amato (associazione Donne in Cammino di Castrignano dei Greci).

Il convegno rientra tra le iniziative “Infodays” promosse da Enfem, progetto internazionale per migliorare e facilitare l’integrazione delle donne migranti in Europa, e il laboratorio “atelier creativi”, che coinvolge diversi professionisti del settore audio-visivo con l’obiettivo di realizzare un documentario sull’incontro tra culture diverse (avviato lo scorso novembre con donne migranti e donne locali dai 16 ai 50 anni). Enfem, finanziato dall’Amif (Asylum Migration Integration Fund), riunisce sei paesi europei (Italia, Belgio, Spagna, Slovenia, Germania, Grecia), con Arci Lecce capofila, per stimolare il dibattito pubblico sulla condizione della donna migrante, che si trova spesso a fronteggiare una doppia discriminazione, sia come donna sia come migrante. Al termine dell'incontro, sarà proiettato il documentario "C'è di mezzo il mare" del regista Giuseppe Pezzulla, che racconta la vita, le storie, le difficoltà e le aspirazioni dei rifugiati e richiedenti asilo che vivono in Salento nei progetti di accoglienza gestiti da Arci Lecce. A seguire buffet etnico offerto dagli ospiti del progetto Sprar di Castrignano dei Greci.


Galleria immagini

Link utili

ClioCom © copyright 2019 - Clio S.r.l. Lecce - Tutti i diritti riservati