Eventi e speciali

Madonna della Neve. Festa a Neviano

Feste patronali del Salento 2017

Appartiene a...

Informazioni utili

  • Categoria: Feste religiose
  • Dal 03/08/2018 al 05/08/2018
  • Dove: Neviano
  • Indirizzo: Centro Storico
  • Organizzatori: Comitato Festa Patronale

Madonna della Neve

Festa patronale a Neviano

Il nome del paese e lo Stemma Comunale derivano entrambi dalla devozione dei Nevianesi alla Madonna della Neve, che  è antichissima, malgrado le celebrazioni civili e religiose abbiano avuto inizio solo nel 1711, e fu determinata da un evento miracoloso.

Secondo la leggenda, in un tempo non accertato storicamente, alcuni mercanti gallipolini, mentre ritornavano al loro paese dopo aver partecipato ad una fiera, all'improvviso furono sorpresi da un terribile temporale accompagnato da lampi e tuoni paurosi. Furono perciò costretti a cercare riparo in una grotta, ricordarono di avere tra la mercanzia anche un quadro raffigurante la Madonna della Neve e lo appesero alla parete della grotta per essere protetti.

Si addormentarono e grande fu il loro stupore quando al risveglio videro la grotta inondata dai raggi del sole. Il temporale era terminato e loro, ormai salvi, potevano tranquillamente riprendere il loro cammino. A questo punto cercando di riprendere il quadro dalla parete per riporlo tra la mercanzia, si accorsero che quella tela si era saldamente incastrata nella roccia e non fu possibile rimuoverla.

I mercanti compresero allora che la Vergine voleva rimanere in quel luogo e lì, in segno di devozione e di riconoscenza, costruirono una cappella intitolata appunto alla Madonna della Neve che da quel momento divenne la protettrice di Neviano. La chiesetta venne costruita ai piedi della collinetta dove sorge il paese, in un luogo che per la sua posizione è chiamato in gergo "sotta la Matonna te la nie" (sotto la Madonna della Neve).
Tra tante usanze, molto suggestiva è la "intorciata", la processione che partendo di sera dalla Chiesa Madre si snoda anche per la campagna. I fedeli portano in mano grossi ceri votivi ("turci").


Link utili

ClioCom © copyright 2019 - Clio S.r.l. Lecce - Tutti i diritti riservati