Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.


Eventi e speciali

Lapides Sacri. Frammenti di Natività rupestre

Lapides Sacri. Frammenti di Natività rupestre

Festività 2019

Appartiene a...

Informazioni utili

Lapides Sacri

Esposizione delle opere di Antonio Chiarello

La mostra è dedicata alla memoria del professore Sergio Ortese. L’allestimento porta a vivere il mistero del Natale offrendo un punto di vista inedito e originale. Tra le provocazioni dell’arte contemporanea, la Natività dell’artista Chiarello si legge tra le tracce della cultura greco-bizantina che riemergono dalla profondità degli ambienti rupestri, un tempo preziose “pinacoteche ipogee”.

Nella penombra, la Sacra Famiglia si compone su cocci di pietra vissuta, sui quali l’artista riporta pezzi di affresco. Sono testimonianze iconografiche della Terra d’Otranto, crocevia di culture e religioni, osmosi fra Oriente e Occidente.

L’installazione si arricchisce della proiezione “Style goes beyond the time”, realizzata dal fotografo Fernando Bevilacqua in occasione della prima uscita della mostra. Con i riferimenti al “visionario” Antonio Verri, i fotogrammi incalzano in un intento quasi psichedelico, contrastano con la luce fievole degli ipogei, impattano sulle pareti rocciose dove sono incisi i segni primigeni dell’identità del Salento.

L'iniziativa consente di conoscere il lavoro di ricerca svolto dal Miab - Museo Iconografico di Arte Bizantina. Il museo, nato nell’ambito del recupero della chiesa rupestre Madonna della Consolazione è luogo esperienziale anche grazie all'uso di tecnologie interattive e realtà aumentata. Con un archivio fotografico cataloga, documenta e rende consultabile il patrimonio iconografico delle numerose chiese dei Comuni del Parco Paduli. L’iniziativa è curata dal Laboratorio Urbano Abitare i Paduli con il patrocinio del Comune di San Cassiano, Unione dei Comuni delle Terre di Mezzo e Museo Provinciale Sigismondo Castromediano.

Inaugurazione

Sabato 14 dicembre

Apertura

Dicembre - sab 14, dom 15, sab 21, dom 22, mer 25, giov 26, sab 28, dom 29
Gennaio - mer 1, sab 4, dom 5

Orario

 17.00 - 20.00

Visite programmate

In queste date è possibile usufruire del servizio guida previa prenotazione
- Giovedì 26 dicembre, alle 15.00 (si passeggia tra Botrugno a San Cassiano. Dagli affreschi medievali della confraternita dell’Assunta a quelli della chiesa rupestre della Consolazione, il museo Miab e l’installazione Lapides Sacri)
- Sabato 4 gennaio alle 17.00 (si visita il centro di San Cassiano, la chiesa rupestre della Consolazione, il museo Miab e l’installazione Lapides Sacri)

Ticket

Giorni di apertura 1 €/ visite guidate 5 €/ In omaggio, un'opera autografata dell'autore


Galleria immagini

Link utili

ClioCom © copyright 2020 - Clio S.r.l. Lecce - Tutti i diritti riservati