Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.


Eventi e speciali

Anamòrphosis International Film Festival

I Edizione

Informazioni utili

Anamòrphosis International Film Festival

Appuntamento con la sperimentazione e i nuovi linguaggi veicolati dalla cultura elettroacustica e audiovisiva

Promosso dal Conservatorio, con la direzione artistica dei docenti Giulio Colangelo e Cesare Saldicco e la direzione tecnica del Dipartimento di Musica Elettronica (Lede), Anamòrphosis è un progetto cross-mediale, che promuove e diffonde la musica di ricerca e la cultura acusmatica applicata alle immagini nelle sue forme più disparate, dall'animazione digitale a quella tradizionale, dalla performance live visuals al video mapping, dalla sonorizzazione dei film muti alle produzioni più sperimentali e al found footage. Si parte con Anamòrphosis [A], un programma ricco e eterogeneo che include opere di Candas Sisman, Hermes Intermedia, Tristan Berger, Luigi Ceccarelli e una produzione del collettivo Méliès, studenti della classe di Musica Elettronica del Conservatorio recentemente premiati all'interno del Concorso "Sounds of Silences" di Edison Studio e Roma Europa Festival.

Il programma

Gli appuntamenti successivi saranno il 18 marzo [B], il 15 aprile [C] e il 13 maggio [D] con lavori di A. Chiaramonte, F. Rizzo, J.P. Oliveira, D. Diurisi & E. Bartolotti, D. Sansone, Z. Rybczynski, A. Chirico, M. Betancourt, S. Greco, R. Zanata, E. Martusciello, A. Cipriani & G. Latini, Blu, A. Martina, Y. Avital, F. Scacchioli & V. Core, V. Procino e altri. Chiusura del festival il 21 giugno, in occasione della Festa Europea della Musica, negli spazi della Distilleria De Giorgi di San Cesario di Lecce con la proiezione dei lavori selezionati dall'Anamòrphosis Audiovisual Competition [.AAC], un bando lanciato per l'occasione dal Conservatorio e aperto a tutti i Conservatori, le Accademie di Belle Arti e i Dams d'Italia.

.AIFF2020 è una produzione del Conservatorio di Musica "Tito Schipa" di Lecce in partnership con LOXOSconcept, MA/IN (Matera Intermedia festival), Teatro Zemrude, Associazione Culturale Petrolio e Alchimie Distillerie De Giorgi.


Link utili

Come raggiungere la località in cui si tiene l'evento

ClioCom © copyright 2020 - Clio S.r.l. Lecce - Tutti i diritti riservati