Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.


Eventi e speciali

Napoli senza chiasso la bellezza nascosta

trio

Trio Percorda

Informazioni utili

  • Categoria: Concerti / Musica
  • Data: 14/09/2014
  • Dove: Melendugno
  • Indirizzo: Circolo Culturale Melendugnese
  • Orario: 20.30

Il Trio Percorda, composto da Ofelia Elia (mandolino), Mino Toriano (contrabbasso), Franco Tommasi (voce e chitarra), presenterà, alle ore 20:30 del 14 settembre 2014 nel Circolo Culturale Melendugnese, un estratto dallo spettacolo di canzoni napoletane antiche e classiche:

Napoli senza chiasso
la bellezza nascosta

Due parole sullo spettacolo "Napoli senza chiasso"


Perché questo titolo, vi starete domandando.
L'esperienza di parecchi anni di concerti e di richieste di brani e bis ci ha insegnato quello che il pubblico predilige del repertorio classico napoletano. Quasi sempre si tratta di brani che hanno una fondamentale caratteristica: la capacità di liberare la voglia di caciara che è in tutti noi. Un esempio per tutti: 'O surdato 'nnammurato.

Sia ben chiaro, si tratta quasi sempre di splendide canzoni. Che però, prese nel loro insieme, hanno il difetto di far passare in secondo piano alcuni aspetti del repertorio napoletano che meriterebbero una maggiore attenzione. In effetti, accade spesso che, tra canti a squarciagola, acuti tenorili, e coretti vari, la sensibilità e la capacità di ascolto del pubblico finiscano per essere anestetizzate. Col risultato che esso non riesce più a cogliere tutto il lirismo, lo humour, la delicatezza, la grazia, l'eleganza, la leggerezza, l'intensità che hanno nutrito più di quattro secoli e mezzo di musica napoletana: una tradizione ricca per quantità e preziosa per qualità, confrontabile, per esempio, con quella del lieder tedesco, con in più la caratteristica di rappresentare meravigliosamente lo spirito mediterraneo.

Con lo spettacolo "Napoli senza chiasso" vogliamo provare a ravvivare la sensibilità del pubblico per questi aspetti così spesso trascurati della canzone napoletana, richiamando la memoria di meravigliose canzoni che gusti meno raffinati ma predominanti hanno un po' alla volta spinto nell'oblio. Ci saranno villanelle, tarantelle, pezzi umoristici e sentimentali a partire dal 1537 fino al 1945.

Il Trio ha esordito in pubblico il 24 luglio 2009 in un concerto a Messìni (Grecia).

Inizialmente costituito da Fedele Depalma alla mandola, Ofelia Elia al mandolino e Franco Teodoro Tommasi alla chitarra e voce, il Trio presenta un repertorio principalmente legato alla canzone napoletana, dalle prime villanelle fino al periodo classico, senza però precludersi escursioni in altri territori, specialmente quelli della tradizione musicale dell'Italia meridionale.
Dal 2012 Fedele De Palma è stato sostituito da Mino Toriano al contrabbasso.


Galleria immagini

Link utili

Come raggiungere la località in cui si tiene l'evento

ClioCom © copyright 2019 - Clio S.r.l. Lecce - Tutti i diritti riservati