Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.


Racale

Informazioni utili

Il comune di Racale
Provincia Lecce
C.a.p. 73055
Prefisso telefonico 833
Distanza da Lecce 44 Km
Popolazione 10.321 abitanti
Frazioni, Marine, Località Tabarano, Torre Suda.
Santo patrono San Sebastiano
Festa patronale ultima domenica di maggio
Denominazione abitanti: racalini
Sito web http://www.comune.racale.le.it/default.htm
Stemma

Storia dello stemma

Una lupa che allatta due gemelli è lo stemma di Racale. Non sembra esserci, tuttavia, alcuna correlazione tra questa raffigurazione e la città capitolina. La leggenda narra che gli abitanti di Eraclea, città del Mar Nero, migrarono nella penisola salentina e acquisirono il soprannome di Rachi, che con alcune varianti divenne il cognome di alcune famiglie e anche di un casato. Dal nome del casato deriverebbe il toponimo Racale. La raffigurazione nello stemma potrebbe, invece, essere dovuta a un certo Eraclio, figlio illeggittimo di Augusto, al quale venne assegnato questa zona, dove avrebbe fondato questo centro abitato. Eraclio gli avrebbe assegnato prima il nome di Eracle e, in seguito, di Racale.

Monumenti

  1. Cappelle: S. Nicola Pellegrino
  2. Case a corte: Case a corte
  3. Stemma
    Castelli: Castello di Racale
  4. Facciata
    Chiese: S. Maria del Paradiso
  5. Chiese: S. Maria "la Nova"
  6. Chiese: Madonna dei Fiumi
  7. Chiese: S. Maria delle Grazie (Addolorata)
  8. Chiese: Immacolata
  9. Dolmen: Ospina
  10. Masserie: Ospina
  11. Palazzi: Tolomei
  12. Torri: Suda

Strutture

  • I.A.T. Informazione e Accoglienza Turistica: RACALE
  • Uffici postali: Racale
  • Carabinieri: Racale

Cerca tra i comuni e località

Form di ricerca
Clicca sul pusante per iniziare la ricerca »
ClioCom © copyright 2016 - Clio S.p.A. Lecce - Tutti i diritti riservati