Il Salento

Cartina dell'Italia

Il Salento è una subregione dell'Italia che si estende nella parte meridionale della Puglia, il cosiddetto "Tacco", ed è racchiuso tra il mar Ionio ad ovest e il mar Adriatico ad est.

Noto anche come Penisola Salentina, è una delle cinque regioni che formano la Puglia insieme al Gargano, al Subappennino Dauno, al Tavoliere di Foggia e alle Murge. Esso comprende tutta la provincia di Lecce, la parte centro-meridionale della provincia di Brindisi e la parte orientale della provincia di Taranto.

Si estende su una superficie di circa 5329 Km2 e conta una popolazione di 1.500.000 abitanti, con una densità abitativa di 289 ab/Km2.

I comuni del Salento

Provincia di Lecce

Acquarica del Capo, Alessano, Alezio, Alliste, Andrano, Aradeo, Arnesano, Bagnolo del Salento, Botrugno, Calimera, Campi Salentina, Cannole, Caprarica di Lecce, Carmiano, Carpignano Salentino, Casarano, Castri di Lecce, Castrignano de' Greci, Castrignano del Capo, Castro, Cavallino, Collepasso, Copertino, Corigliano d'Otranto, Corsano, Cursi, Cutrofiano, Diso, Gagliano del Capo, Galatina, Galatone, Gallipoli, Giuggianello, Giurdignano, Guagnano, Lecce, Lequile, Leverano, Lizzanello, Maglie, Martano, Martignano, Matino, Melendugno, Melissano, Melpignano, Miggiano, Minervino di Lecce, Monteroni di Lecce, Montesano Salentino, Morciano di Leuca, Muro Leccese, Nardò, Neviano, Nociglia, Novoli, Ortelle, Otranto, Palmariggi, Parabita, Patù, Poggiardo, Porto Cesareo, Presicce, Racale, Ruffano, Salice Salentino, Salve, San Cassiano, San Cesario di Lecce, San Donato di Lecce, San Pietro in Lama, Sanarica, Sannicola, Santa Cesarea Terme, Scorrano, Seclì, Sogliano Cavour, Soleto, Specchia, Spongano, Squinzano, Sternatia, Supersano, Surano, Surbo, Taurisano, Taviano, Tiggiano, Trepuzzi, Tricase, Tuglie, Ugento, Uggiano la Chiesa, Veglie, Vernole, Zollino.

Provincia di Brindisi

Brindisi, Carovigno, Cellino San Marco, Ceglie Messapica, Erchie, Francavilla Fontana, Latiano, Mesagne, Oria, Ostuni, San Donaci, San Michele Salentino, San Pancrazio Salentino, San Pietro Vernotico, San Vito dei Normanni, Torchiarolo, Torre Santa Susanna, Villa Castelli.

Provincia di Taranto

Avetrana, Carosino, Faggiano, Fragagnano, Grottaglie, Leporano, Lizzano, Manduria, Maruggio, Monteiasi, Montemesola, Monteparano, Pulsano, Roccaforzata, San Giorgio Ionico, San Marzano di San Giuseppe, Sava, Taranto, Torricella.

Cartina del Salento

Utilizzando la barra degli strumenti potrai navigare all'interno della cartina, utilizzare l'ingrandimento e ricercare per località. Per visualizzare la cartina è necessario installare Flash Player.

Macromedia Flash non disponibile, scarica il player dal sito www.adobe.com

Macromedia Flash non disponibile, scarica il player dal sito www.adobe.com

Come raggiungere il Salento

Collegamenti stradali

I principali itinerari stradali che collegano il territorio salentino agli itinerari della A14 e A16 sono i seguenti:

Itinerario centrale

  1. Strada Statale 101 Salentina di Gallipoli
  2. Strada Statale 275 di Santa Maria di Leuca

Itinerario Jonico (Taranto -> Brindisi e Taranto -> Lecce)

  1. strada statale 7 Via Appia
  2. strada statale 7 ter Taranto-Lecce

Itinerario Adriatico (Bari -> Brindisi -> Lecce -> Maglie -> Otranto

  1. S.S. 613 "Brindisi-Lecce"
  2. S.S. 16 "Adriatica"
  3. S.S. 379 Egnazia e delle Terme di Torre Canne

Collegamenti ferroviari

Le Ferrovie dello Stato coprono le principali tratte attraverso le linee che portano da Bari a Lecce e vv e da Taranto a Brindisi e vv.

Le Ferrovie del Sud-Est coprono principalmente le aree locali del basso Salento e alcune tratte interne dell'alto Salento.

Collegamenti aerei

  • L'Aeroporto Internazionale del Salento, a Brindisi, è il punto di riferimento per tutto il Salento, con i suoi numerosi voli di linea presso le principali destinazioni italiane ed europee.
  • L'Aeroporto di Taranto - Grottaglie ha un traffico passeggeri limitato a voli charter.
  • L'Aeroporto di Galatina è esclusivamente ad uso militare.
  • L'Aeroporto militare Pierozzi, a Brindisi,viene utilizzato dalle Nazioni Unite.

Collegamenti via mare

  • Porto di Brindisi: mercantile, commerciale e turistico. Effettua collegamenti con Albania, Grecia e Turchia.
  • Porto di Taranto: mercantile e industriale. Effettua collegamenti con i principali porti italiani e con quelli del Mediterraneo, del medio Oriente e della Cina.
  • Porti di Otranto e Gallipoli: mercantili e turistici.
  • Porti di Villanova, Campomarino di Maruggio e Porto Cesareo: pescherecci e turistici.
  • Porto di San Foca: turistico.
ClioCom © copyright 2017 - Clio S.r.l. Lecce - Tutti i diritti riservati