Agnello con patate al forno

Prima di iniziare...

  • Categoria: Secondi di carne
  • Livello: Facile
  • Autore: Antonio Piceci

Ingredienti

  • 3 kg di agnello con l'osso
  • 1,5 kg di patate
  • olio extravergine d'oliva
  • 2 spicchi d'aglio
  • mezza cipolla
  • pangrattato
  • 20 pomodori "pendolini"
  • un rametto di rosmarino fresco
  • vino bianco secco
  • sale
  • pepe nero
  • peperoncino piccante.

Preparazione

In una grande teglia di alluminio (lu stanàtu), si adagino i pezzetti di agnello ben lavati, gli spicchi d'aglio tagliati in lamelle sottilissime, la mezza cipolla tagliata in fette sottilissime, i pomodori tagliati in quattro ed il peperoncino, si regoli di sale e si cosparga tutto con mezzo bicchiere di olio extravergine d'oliva. Con le mani si smuovano i pezzi d'agnello e si rivoltino per farli mescolare bene con l'olio e gli altri ingredienti. Si unisca un mestolo d'acqua al 50% mescolata con vino bianco e si metta la teglia nel forno gia' caldo ad una temperatura di 220° e si faccia fare una prima cottura all'agnello per almeno 30 minuti. Si estragga la teglia dal forno, si mescoli l'agnello aiutandosi con una spatola, si uniscano le patate tagliate a tocchetti o a spicchi abbastanza grossi, si regolino di sale, si spruzzino con un po' di vino bianco, si uniscano gli aghi di rosmarino e si rimetta la teglia in forno facendo cuocere agnello e patate insieme. Si controlli la cottura, dopo di che, a cottura avvenuta di agnello e patate (dovrebbe avvenire contemporaneamente), si tolga la teglia dal forno, si cospargano gli ingredienti con un po' di pangrattato e si metta sotto il grill per qualche minuto. Si faccia intiepidire un po' prima di servire.

ClioCom © copyright 2017 - Clio S.r.l. Lecce - Tutti i diritti riservati