c Salentonline.it - Il portale del Salento - Dettagli monumento

Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.


ex Convento dei Celestini

Località: Lecce
Categoria: Conventi

Il Convento dei Celestini, oggi sede della Prefettura e di una parte degli Uffici della Provincia,
vede il Ricciardi come autore del suo impianto esterno e del disegno del cinquecentesco cortile. E’, però, Giuseppe Zimbalo il vero progettista del prospetto, tutto finestre, distribuite su due piani e serrate da lisce lesene, con cornici simili a cartegloria o a specchiere appese alle pareti.
Il passaggio tra il primo ed il secondo ordine sembra aver subito un processo di alleggerimento e di raffinamento delle forme, dovuti a differenza di epoca (tra la metà e la fine del ‘600), di progettisti (Giuseppe Zimbalo per la parte inferiore , Giuseppe Cino per quella superiore) e forse ad un trapasso degli stili, dal barocco alle prime avvisaglie rococò.

Nonostante la molteplicità di progettisti, di epoche e di stili, Santa Croce ed i Celestini costituiscono, tuttavia, un unicum armoniosamente spettacolare, reso irripetibile dalle caratteristiche della calda e dorata pietra locale che in mano agli abilissimi scalpellini diveniva duttile ad ogni intaglio, ad ogni arabesco, ad ogni voluta.

Luciana Pisanello

ClioCom © copyright 2019 - Clio S.r.l. Lecce - Tutti i diritti riservati